CONFERENZA STAMPA: ACQUA IN MANI OCCULTE


I COMITATI PROVINCIALI ACQUA BENE COMUNE DI REGGIO EMILIA e PARMA

invitano alla CONFERENZA STAMPA indetta per VENERDI’ 18 FEBBRAIO
ore 12 presso la Gabella in Via Roma – Reggio Emilia

 

 

ACQUA IN MANI OCCULTE: CHIEDIAMO TRASPARENZA
da un’inchiesta comparsa sul numero di Febbraio 2011 del mensile Altreconomia, del giornalista Luca Martinelli, emerge che il Fondo infrastrutturale F2i ha acquistato il 40% di Mediterranea delle Acque, diventando di fatto socio del gruppo Iren s.p.a: società partecipata di cui è azionista di maggioranza anche il Comune di Reggio Emilia, oltre a quello di Parma.

Il Fondo mentiene occulti i nomi di 37 soggetti investitori che figurano con la denominazione “Limited Partners”: come Comitati Provinciali Acqua Bene Comune delle due provincie emiliane esprimiamo le nostre perplessità e preoccupazioni per questa mancanza di trasparenza sulla composizione dei portafogli finanziari di chi poi andrà a investire sul nostro servizio idrico, a maggior ragione nel momento in cui il mercato dei servizi idrici sarà aperto alle gare di appalto, e avvieremo una serie di iniziative affinchè proprio dai consigli comunali degli enti locali azionisti partano interrogazioni, come quella appena depositata in Consiglio Comunale a Parma, per ottenere risposte, informazioni e chiarezza dato che si parla di soggetti coinvolte nella gestione di un servizio di interesse pubblico tramite una società a maggioranza pubblica.

Sarà presente il giornalista Luca Martinelli.