Ven 29 maggio – RITORNO AL FUTURO: L’acqua torna pubblica!

Ritorno futuro_29maggio

Venerdì 29 Maggio – Hortus Catomes Tot
Via Panciroli / Parco cervi (ex Campo Tocci) – REGGIO EMILIA
a partire dalle ore 19 aperitivo/buffet (5€) e una bella chiacchierata con

CORRADO ODDI, Forum Italiano dei Movimenti per l’ACQUA
RICCARDO PETRELLA, Presidente Università del Bene Comune
MAURIZIO LANDINI, Segretario Genrale FIOM – CGIL

Il tema della serata sarà il futuro della ripubblicizzazione dell’acqua a Reggio Emilia e le prospettive per la gestione dei beni comuni tra la Via Emilia e l’Europa.

LINK ALL’EVENTO FACEBOOK

Teoria e pratica dei beni comuni, una settimana di appuntamenti

Dopo la grande manifestazione nazionale a Roma per  il rispetto del voto referendario riprendiamo con gli appuntamenti sul nostro territorio. La cultura dei beni comuni si realizza ogni giorno con la partecipazione dal basso e la condivisione dei saperi. Vi invitiamo ad una serie di incontri per riflettere insieme sui beni comuni, attraverso approcci diversi, tra la teoria e la pratica.

 

Lunedì 5 dicembre, ore 17.30: lezione del professor Alberto Lucarelli (giurista e assessore ai Beni Comuni di Napoli) sul tema Proprietà e beni comuni.  Presso l’Università di Reggio Emilia, in viale Allegri, aula 7. Organizzato dall’Associazione culturale «Laboratorio delle idee», ingresso a pagamento, per info clicca qui

 

Martedì 6 dicembre, ore 21: incontro con Riccardo Petrella (presidente dell’Istituto europeo di ricerca sulle politiche dell’acqua) sul tema Beni comuni: dal referendum ai fatti. Presso la Gabella in via Roma a Reggio Emilia. Organizzato all’interno della Scuola di Etica e Politica “Giacomo Ulivi” insieme al Comitato ABC Reggio Emilia.

 

Sabato 10 dicembre, ore 21: prima assoluta di “Picc e pala” un film sull’acqua autogestita (sinossi e info). Presso la Bottega Culturale “i Mantellini” di Villa Minozzo (ex Cinema Cusna). Organizzato dal Comitato Selvatico in collaborazione con il Comitato ABC Reggio Emilia. A seguire concerto di Mario Asti e i Rurales.